Giuseppe D'Ippolito

entra in consiglio provinciale
dopo le dimissioni di Cosimo Tedeschi

www.sessanodelmolise.eu

peppino_d_ippolito.jpg (3192 byte)

25 novembre 2011

 

Consiglio provinciale con il contagocce quest’oggi ad Isernia. I problemi all’interno della maggioranza non hanno permesso il regolare svolgimento della seduta. Intanto D’Ippolito subentrato a Tedeschi.

Seduta movimentata al Consiglio Provinciale stamani a Isernia. In una prima fase si provveduto a ratificare le dimissioni del Consigliere in quota Idv Cosmo Tedeschi che approdato a Palazzo Moffa. A lui subentrato Giuseppe D’Ippolito che era stato il primo dei non eletti dello stesso partito. Se fino a questo punto la seduta proceduta in maniera tranquilla, da qui in poi iniziata una lunga discussione in merito all’assestamento di bilancio. Dopo le varie accezioni della minoranza, soprattutto del Consigliere di Sel Antonio Sorbo, iniziata una bagarre anche all’interno della stessa maggioranza che vive un periodo non certamente florido.

L’elezione in Consiglio regionale dell’assessore Mimmo Izzi, insieme alla delicata situazione dei partiti del centrodestra a livello nazionale, ha portato tanti consiglieri a chiedere non solo la sostituzione dello stesso membro dell’udc nell’esecutivo provinciale, ma il completo azzeramento della giunta. Il presidente Mazzuto non sembra essere per d’accordo. Alla fine si deciso per il rinvio della seduta consiliare. Secondo la legge l’assestamento andrebbe votato entro e non oltre il 30 novembre, ma al momento pare non ci siano i presupposti per una tale approvazione. Insomma pare sia necessario un chiarimento interno la maggioranza per procedere con i lavori e continuare a governare. In tutto ci importante potrebbe essere l’intervento dei vertici regionali dei vari partiti.

da Tvi teleisernia


PRESEPE EVENTI HOME