Giovanni Petta Cinque
L'Erudita (un marchio di Giulio Perrone Editore)
Narrativa

HOME
LIBRI
DISCHI
GIORNALISMO
PROGETTI
LETTURE EFFERVESCENTI

contatore web free counter


Giovanni Petta, Cinque, romanzo


Giovanni Petta, Cinque, romanzo Cinque lettere, relative al manoscritto di un autore che chiede di essere pubblicato, vengono inviate a un editore. Così, dai cinque diversi punti di osservazione, viene fuori la storia di Stefania, protagonista del romanzo.

Un insegnante, un giornalista, uno storico della musica, un mu-sicista di feste di piazza e un pensionato amico dell’editore danno il loro parere sull’opera da pubblicare. Nel farlo, approfondiscono i temi dell’amore, della tossicodipendenza, dell’insegnamento, del rapporto genitori-figli. La contemporaneità descritta dal romanzo è difficile e tormentata.

Dalle cinque lettere emerge, in modo implicito, la realtà che l’uomo del nuovo millennio si trova ad affrontare quotidianamente, nei diversi ambiti professionali e sociali che attengono allo specifico settore di ognuno dei relatori.

In questo romanzo Giovanni Petta descrive in modo originale i tormenti e le infelicità di una donna dalle molteplici sfaccettature, cinque, come i punti di vista che si offrono al lettore.

Ma Stefania è realmente la donna descritta nel romanzo? Sarà il lettore a dover scoprire dietro quale racconto si cela la verità e chi invece sta mentendo.
20 novembre 2017